RICHIEDI INFO

Vacanze per sportivi sulle Dolomiti Friulane

Mountain bike, trekking e Nordic Walking per tutti

||Vacanze per sportivi sulle Dolomiti Friulane

Le Dolomiti Friulane regalano a tutti i visitatori, oltre che un territorio suggestivo ricco di atmosfere, anche tante occasioni per gli appassionati di sport all’aria aperta. Le vacanze per sportivi che possono essere vissute durante un soggiorno in Carnia o nelle Valli Pordenonesi o anche in località come Piancavallo, Forni di Sopra e altre ancora, vanno dalla bike all’arrampicata passando per il trekking, il climbing, il canyoning, le passeggiate a cavallo e ogni altro tipo di sport da praticare all’aria aperta. La natura selvaggia che domina le Dolomiti Friulane non ha uguali in tutto l’arco alpino per il grado di wilderness che alimenta la voglia di tutti coloro che desiderano vivere delle vacanze per sportivi di tutti i livelli. Vediamo di illustrare brevemente alcune di queste attività sportive che è possibile praticare in questa palestra a cielo aperto.

Mountain bike in Carnia

Gli amanti delle due ruote trovano in Friuli un vero e proprio eden per vivere la loro vacanza all’insegna dello sport. La particolare configurazione di questo territorio regala delle strade di montagna altamente scenografiche e innumerevoli piste ciclabili che si snodano lungo i fiumi della zona pedemontana. In questo caso, le ciclabili che si trovano nelle valli, sono idonee per i cicloturisti e per le famiglie che possono scegliere tra differenti percorsi da fare sempre immersi nella natura. Chi preferisce cimentarsi con la propria MTB, ha a disposizione una serie di proposte interessanti onde cimentarsi con salite impegnative e terreni accidentati e avrà modo di ammirare dei panorami unici.
Tra le proposte da scegliere durante una vacanza per sportivi, gli appassionati di bike possono provare:
– alla scoperta del Carso: un percorso esplorativo alla scoperta del territorio carsico;
– da Forni di Sopra al Rifugio Giaf: per veri esperti, un percorso molto impegnativo che comprende la Valle del Tagliamento e il Parco delle Dolomiti Friulane;
– da Forni Avoltri a Malga Tuglia: una scenografica escursione per conoscere le dolci pendici del Tuglia;
– da Corno di Rosazzo a Castelmonte: per scoprire la bellezza dei santuari friulani immersi tra i vigneti della regione;
– da Fagagna a Colloredo di Monte Albano: un percorso che permette di ammirare i castelli presenti in questa parte del territorio.

Sempre dedicato ai patiti delle due ruote si trova il Bike Funpark a Piancavallo dove divertirsi con il freeride e downhill.

Trekking in Friuli e molto altro di più

Un altro tipo di vacanze sportive in Friuli Venezia Giulia è quello per i cultori del trekking. Oltre a questa specialità, il territorio della Carnia e di Forni di Sopra, si presta anche per il Nordic Walking, l’Orienteering e per le passeggiate slow. Inoltre innumerevoli sono le opportunità per praticare il free-climbing e l’eco climbing, oltre ad arrampicate e scalate sulle rocce delle Dolomiti Friulane e nelle varie palestre di roccia allestite. Le cime delle montagne, tra l’altro, permettono di praticare anche il parapendio soprattutto a monte Cavallo e nel territorio che si trova a Castelnovo, Travesio e Solimbergo dove è presente anche un’avio superficie dedicata agli ultraleggeri. Tornando al trekking a Forni di Sopra, l’itinerario più apprezzato è il percorso che dalle Dolomiti Friulane porta alle Alpi Carniche. Si tratta di un percorso della durata di cinque giorni totalmente da trascorrere nella selvaggia natura che domina il periplo della conca di Forni di Sopra. Questo trekking è talmente variegato per via dei differenti gradi di difficoltà e lunghezze da percorrere, che può essere interrotto in qualsiasi momento senza alcun problema.

Qualunque sia il tipo di vacanza sportiva che vi attira di più, dalle arrampicate al trekking o altro ancora, le Dolomiti Friulane si prestano ottimamente per soddisfare la vostra voglia di sport.

2018-07-18T09:52:13+00:00